Disaster Recovery

LepidaSpA, grazie alla disponibilità di più siti fisici e della rete a banda ultralarga può offrire un servizio di Disaster Recovery (DR) integrato e flessibile. I principali scenari di configurazione sono:

  • Disaster Recovery di un sito di produzione dell’Ente
  • Disaster Recovery dell’ambiente di produzione già presente presso DC Lepida sugli altri DC Lepida

Il progetto di DR prevede il coinvolgimento dello staff IT dell’Ente e di LepidaSpA per la stesura di un quadro progettuale tecnico calato nella situazione tecnologica dell’Ente stesso.
In questa fase saranno opportunatamente i parametri tipici di un piano di DR, quali ad esempio il Recovery Point Objective ed il Recovery Time Objective.

 

L’approccio di LepidaSpA all’implementazione di un DR prevede l’utilizzo di funzionalità native (laddove presenti) delle applicazioni da ripristinare (Ad es. Oracle Data Guard per il DR sincrono di ambienti DB Oracle Enterprise) ed è dotato di uno strumento “neutrale”, essendo in grado di replicare i principali ambienti di virtualizzazione più comunemente utilizzati (XenServer, VMware, Hyper-V).