WiFed Rete (WiFi)


Avviso rivolto agli Enti per diffusione WiFi a banda ultralarga
Data di scadenza: 28.08.2015

Al seguente link sono disponibili chiarimenti relativi all'avviso

https://docs.google.com/document/d/1sB3w20YWOHLpAS-9Ec2R7xEeAKUjTUVFlauuxyqMvPw/edit?usp=sharing

 

Pubblicazione graduatoria
 
L’avviso rivolto agli Enti per diffusione WiFi a banda ultralarga è scaduto il 28.08.2015 ed ha visto la candidatura di oltre 440 punti WiFi da parte di ben 121 Enti. Sono stati ammessi inizialmente 372 punti e successivamente la graduatoria è stata modificata inserendo eventuali punti che per diverse ragioni erano non presenti precedentemente.
 
LepidaSpA ha proceduto ad analizzare puntualmente ogni singola candidatura e ad escludere tutte quelle che non erano rispondenti al bando, in particolare laddove non erano stati forniti gli elementi richiesti pena l’esclusione e laddove non fosse stata firmata la convenzione CNER, non fosse presente la connettività in fibra ottica o mediante dorsale su radio o mediante link a 26GHz e laddove ci fossero rilanci radio o spillamenti da rilanci radio esistenti.
 
I lavori di sopralluogo e realizzazione sono iniziati a Ottobre 2015 seguendo pedissequamente la graduatoria. Periodicamente la graduatoria viene aggiornata con un valore di stato. I punti vengono esclusi qualora non vi siano le le autorizzazioni necessarie nei tempi previsti, ed accettati nell’avviso, o qualora uno dei parametri indicati nella risposta risulti palesemente errato. 
 
 
Si sottolinea che i lavori procederanno sino al consumo delle risorse disponibili messe attualmente a disposizione da Regione Emilia-Romagna tramite LepidaSpA, dell’ordine di 230.000 Euro IVA compresa.
 
 

WiFed Rete (WiFi)

Si tratta della creazione di sistemi WiFi sul territorio regionale, con erogazione di servizio gratuito in luoghi di riferimento della pubblica amministrazione. Il servizio è a banda ultralarga grazie all’utilizzo della rete Lepida geografica o delle MAN. Progettazione ed esercizio sono a carico di RER mediante LepidaSpA.

 

Il sistema previsto mette a disposizione un punto di accesso gratuito per ogni Socio collegato in fibra ottica o con la Dorsale Sud Radio. Il sistema permette di procedere con un sistema di autenticazione, ma anche con navigazione libera (DL 69/2013 Art 10) qualora direttamente richiesta dall'Enti per il quale, nel caso, LepidaSpA opera in nome e per conto.

 

Il target è quello di avere un punto di accesso ogni 1000 abitanti nel territorio emiliano-romagnolo in 5 anni, a partire dal 2014.
 

 

 

 

Per maggiori informazioni

e-mail: wifed@lepida.it