ACI è una soluzione software, adottata nell’ambito della Community Network, composta da una banca dati “certificata” dal Comune e da un modulo di interoperabilità che ne permette la consultazione e l’aggiornamento anche da altri prodotti software utilizzati dall’Ente.
 

 

La banca dati contiene oggetti di norma gestiti dai settori comunali che si occupano dei seguenti ambiti:
 

  • Toponomastica (Via: toponimo stradale, Civico: numero civico esterno, Interno: numerazione interna all’interno dell’edificio)
  • Edilizia (Edificio: costruzione edilizia destinata a contenere persone o attività, contenente una o più unità edilizie, Unità Edilizia:  l’unità minima di riferimento negli interventi di trasformazione edilizia, che solitamente coincide con la UIU (unità immobiliare urbana) catastale, Unità Funzionale: aggregazione di unità edilizie destinate alla medesima funzione)
  • Urbanistica (Lotto: porzione di territorio dotata di capacità edificatoria per la quale vengono rilasciati titoli edilizi, ad esempio il permesso di costruire)

 

L’obiettivo principale della soluzione ACI è quello di consolidare in un punto unico informazioni certificate relative ai beni immobiliari del territorio comunale e ai loro identificativi comunali e catastali, al fine di renderli disponibili ai vari servizi comunali che necessitano di tali informazioni.

Andrea Marcozzi

tel. +39 051 6338864
e-mail andrea.marcozzi@lepida.it

spid.png